1A PUNTATA

Dopo 2 anni ritorna sul nostro sito, a grande richiesta, la pagina dedicata a “LA RUBRICA DEL PROF. GIANNONE”. Il simpaticissimo atleta “opinionista” della nostra società ci accompagnerà ogni settimana con i suoi divertenti commenti sulle prestazioni della Visionottica Ingrosso.

Professor Nicola Giannone

Nuova Edil F.U.B. vs VISIONOTTICA INGROSSO CAMPI (S&F):

CAZZORLAMAGGIO : Si alternano in cabina di regia come Martin Scorsese e Quentin Tarantino, il primo più calmo, il secondo più sanguinario. Ad un certo punto si ritrovano nell’occhio del ciclone, ma da Capitani esperti domano in sicurezza le raffiche del vento. ALLERTA METEO

PEZZUTO : Esordio convincente nella nuova veste da opposto, col muro piazzato passa agevolmente, invece con muro a zero spara dei flottoni che ancora fluttuano nella palestra dei padroni di casa. STAGIONE DI CACCIA

UGENTO : Sente aria di derby e non tradisce le aspettative: dapprima consolida il suo rapporto d’amore con il nastro della rete e per concludere in bellezza ingaggia una polemica sterile con l’allenatore avversario. UGENTO AD UGENTO CONTRO L’UGENTO

CALABRESE : Idem con patate nella prestazione come il compagno di merende Ugento, ma ha il grande plus di superare il nastro. Per poi finire murato. Si narra che dopo aver visto il suo scout si sia nascosto tra le montagne dell’Aspromonte. CALABRESE SENZA NDUJA

COLIZZI : Viene chiamato in causa sia da banda che da opposto, e con grande esperienza ricopre entrambi i ruoli in maniera egregia. La stessa esperienza viene usata per intimare l’arbitro a fare meglio il suo lavoro. BOMBA DISINNESCATA

GIANNONE : Inizia la stagione promettendo alla squadra di stare calmo. Ma il cattivo tempo e il traffico sulla tangenziale minano la sua tranquillità, portando in campo ignoranza e cafonaggine. 5 IN CONDOTTA

RENNA : Non si fa distrarre dai duelli rusticani ingaggiati dal suo pari ruolo e la differenza si nota: gioca una buonissima partita, sempre concentrato. TEST DEL DNA IN CORSO

DE VITIS : Lucido in ricezione e reattivo in difesa. E si dimostra fenomeno anche quando al ristorante nel post partita paga la metà perché sotto la statura consentita. ALTEZZA MEZZA BELLEZZA

MIGLIETTA S. : Entra in battuta, fa ace, l’arbitro invece la vede fuori e non la convalida. PASTE COMUNQUE

MIGLIETTA J. : Rimane a vegliare su suoi compagni di squadra sempre e comunque. SANTINO ATTACCATO SUL PARABREZZA

MISTER MANCINO : La sensazione di essere l’allenatore di un centro d’igiene mentale l’ha sempre avuta, ma ora ne ha la conferma. ESORCISTA