Sconfitta per il GRUPPO TRIO SPA CAMPI contro le vicine di casa del TREPUZZI

La partita è stata disputata giorno 12 Gennaio presso Pal. Sc. Media “O. Parlangeli”, Trepuzzi.

ASD TREPUZZI VOLLEY vs GRUPPO TRIO SPA CAMPI 3:1 (25:17 – 25:15 – 25:27 – 27:25).

Sconfitta per il GRUPPO TRIO SPA CAMPI a favore della seconda in classifica ASD TREPUZZI VOLLEY. Una bellissima prestazione da parte di entrambe le squadre, assecondata da decisioni decisive, seppur opinabili per l’esito della partita, da parte del giudice di gara.

Lo scontro inizia con un gioco equilibrato da parte di entrambe le squadre; le locali non demordono ma le Campiote non sembrano voler mollare. Verso la metà del parziale una serie di errori in battuta ed in ricezione segnano il calo del Campi, lasciando prendere le distanze alle locali. Nonostante i tempi tecnici e le sostituzioni, le ospiti non riescono a reagire e concedono la vittoria del primo set alle padrone di casa con un punteggio di 25:17.

La sconfitta del primo parziale si riflette in negativo sulle Campiote durante il secondo set, riducendo la loro voglia di lottare e vincere. Un blackout che agevola le Trepuzzine portandole alla vittoria del secondo parziale con un punteggio di 25:15.

Terzo set: Il Campi c’è! Le giovani Campiote si rialzano e decidono di lottare. Fin dalle prime fasi si sussegue un testa a testa da parte delle due avversarie. Nessuno vuole cedere, le ospiti fanno sentire il peso della sconfitta alle locali e regalano un gioco ricco di emozioni al pubblico. Le Ospiti riescono a guadagnarsi il terzo set con un sofferto punteggio di 25:27, riaprendo le sorti dello scontro.

Durante il quarto set uno scontro alla pari porta il Trepuzzi a temere la sconfitta. Le giovani atlete del Campi mettono in seria difficolta le locali innalzando una barriera ardua da abbattere, una tenacia che viene mantenuta fino alle fasi finali dell’incontro malgrado le dubbie decisioni arbitrali. Siamo sul punteggio di 24:25 a favore delle ospiti: battuta delle stesse, ricezione, alzata ed attacco da parte del Trepuzzi, palla alta fuori!!! Le Campiote esultano e le Trepuzzine si avviano verso la panchina coscienti, di aver perso il quarto set, quando il giudice di gara concede loro il punto per un tocco a muro. A questo punto il Capitano del Campi decide di chiedere delucidazioni ma l’arbitro risponde con un cartellino rosso senza fornire spiegazioni. Una decisione da parte dell’arbitro che porta ad un capovolgimento del punteggio di 26:25 per le locali che unito ad un successivo errore delle ospiti lascia guadagnare il parziale e la partita alle padrone di casa con un punteggio di 27:25.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *