Campionato 1DF
Pvk Quarta Autonoleggio vs FOMED CAMPI 1-3 (18-25 25-14 14-25 22-25)

Nelle stagioni passate abbiamo sempre affrontato il tema sul problema emotivo delle nostre ragazze. Proprio per questo, domenica mattina a Carmiano, nasceva nel cuore dei seguaci campioti la paura di vedere sui volti delle loro beniamine lo sconforto e l’impotenza che più volte, ahimè, si è puntualmente verificato. Essendo la prima trasferta in un campo dove le società di Sport & Friends hanno sempre sofferto, i più scettici si aspettavano una prestazione opaca sapendo di trovare di fronte una squadra dura da battere.

Le ragazze di Fomed Campi

Questa sensazione è cominciata ad annidarsi nelle teste dei numerosi presenti quando, dopo aver vinto con pieno merito il primo set, il Campi Salentina cedeva, senza combattere, il secondo game subendo, soprattutto, le ottime battute del PVK.
Due anni fa capitan Piccinno e compagne avrebbero gettato la spugna, ma le ormai più esperte atlete, questa volta, hanno reagito alla grande non lasciando sconti alle avversarie.
Terzo set archiviato grazie ai cambi effettuati da mister Orefice nel momento giusto. Tutte le ragazze, in campo e fuori, sono state pronte a dare il loro contributo. In questo gioco è proprio la disponibilità ad aiutarsi la chiave del successo.
Nell’ultimo parziale Campi scappa via facendo la voce grossa in attacco, solo nel finale Carmiano cerca il disperato recupero, ma è troppo tardi.
Fomed Campi prosegue la sua marcia candidandosi come qualcosa di più di una semplice outsider.
Domenica al Palapantani ci sarà la prova del nove, infatti arriverà il Gallipoli capolista incontrastata di questo inizio campionato. Siamo consapevoli che, in un torneo così lungo, un’eventuale sconfitta non può distruggere tutto quello di buono si è fatto, ma sappiamo anche che la possibile vittoria potrebbe contribuire ad alimentare i sogni di promozione. Almeno quelli dei numerosi tifosi gialloblù.

Campionato U18 Femminile
Vis Squinzano vs S&F CAMPI 0-3 (10-25 13-25 17-25)

Sorridono anche le giovani dell’under 18 che nel derby con Squinzano passeggiano al Pala “Fefè De Giorgi”.
In poco più di un’ora Sicoli e compagne conquistano una vittoria che, in realtà, non è apparsa mai in dubbio, con parziali di gioco abbastanza netti.
Dopo la sconfitta di San Vito dei Normanni le campiote avevano bisogno di una convinta reazione che dovrà essere confermata, obbligatoriamente, nella prossima partita contro le altre cugine del Trepuzzi.
Una fase positiva che si spera possa continuare nelle prossime settimane.

Vi aspettiamo numerosi al Palapantani, domenica sera ore 18.00, per il big-match tra FOMED CAMPI e Fratelli Carrozza Carni. FORZA CAMPI!!!